U18 (2002) Silver :: 3a giornata

GAMMA BASKET SEGRATE ROSSO – FORTI E LIBERI MONZA 1878 53 – 60

Fuori cominciano ad arrivare i primi freddi di natura artico – continentale, dentro il PalaGiussani invece è la nostra splendida tifoseria a riscaldare i cuori dei nostri giovani atleti che si preparano, con la giusta concentrazione, ad affrontare gli amici dei Forti e Liberi Monza.

La partita si preannuncia interessante, entrambe le squadre in questo inizio di campionato sono imbattute e hanno disputato un discreto girone di qualificazione.

Fischio d’inizio e come da pronostico la partita viene giocata punto a punto dalle due compagini, nel Monza si mette in evidenza Laratta con una serie di canestri effettuati con un ottimo palleggio, arresto e tiro. Nel Gamma è invece Davide Paviglianiti a mettersi in luce è a essere una spina nel fianco degli avversari con un ottimo gioco in verticale e buone penetrazioni.

Il primo quarto si chiude in vantaggio di un solo punto per il Gamma 18-17.

Nel secondo quarto sono i Monzesi a partire con più determinazione, lo spettacolo sale di livello, i genitori in tribuna sembrano divertirsi e apprezzare, si arriva alla pausa lunga con il risultato di 30-35.

Nel terzo quarto la partita è tutta ancora da giocare, i ragazzi sono concentrati e mostrano di applicare con sempre maggiore naturalezza schemi e direttive dei loro rispettivi Coach. Si aggiudica il Gamma il terzo quarto per un solo punto ma siamo ancora sotto 42-46.

Il quarto finale si preannuncia decisivo. Bastano pochi secondi dopo il fischio d’inizio per intuire che quest’ultimo quarto sarà giocato in maniera abbastanza energica, l’arbitro pare essere permissivo e dal metro di giudizio non proprio uniforme, in questi casi è importante mantenere la calma e incanalare tutte le energie nelle giocate, nell’essere sempre più squadra, nell’essere sempre più determinati. Questo ancora non ci viene bene, fatichiamo a finalizzare il nostro gioco e facciamo pochi canestri ma abbiamo fatto grandi passi in avanti e di sicuro, questi ragazzi, tanti ne faranno ancora.

Perdiamo questo splendido match con il risultato di 53-60, complimenti agli avversari per la partita, da domani in palestra Modigliani ci si allena per la prossima.

Go bees!!!