U14 – Finali regionali – Accesso agli ottavi

Ottima prestazione dei ragazzi di Coach Pacifici, che al primo test delle finali regionali non steccano.

Avversario di turno ABC Crema, passata come prima classificata del girone Gold di Brescia, quindi un avversario assolutamente da non sottovalutare.

Gara che parte leggermente in ritardo, giusto per creare quel phatos  già arrivato alle stelle molto tempo prima.

18.45 e la palla si alza per il primo possesso casalingo, i locali non sembrano cosi spavaldi come ci si potrebbe aspettar e da chi ha giocato per un’ intera stagione in Gold,anche i nostri ragazzi partono timorosi, sembra di assistere ai primi minuti di un match di pugilato dove gli sfidanti si scrutano si studiano e……..e poi partono all’attacco!

Detto fatto le api incominciano a pungere prendendo qualche punto di vantaggio…poi rifiatano e si fanno raggiungere, poi pungono ancora, tengono il match in mano conducendo sempre anche con minimi scarti, quasi a continuare a studiare l’avversario. ABC non sta certo a guardare ed appena può reagisce anche in contropiede , complice qualche nostra disattenzione: in difesa siamo poco reattivi ed attenti ed i 22 punti che ci vengono rifilati nel primo quarto ne sono la fotografia.

Secondo quarto si parte con un vantaggio di 6 punti (22-28 prima frazione),scarto che infonde un briciolo di fiducia in più nelle capacità dei nostri campioni, un sano ottimismo incomincia a prendere coscienza nel cuore dei ragazzi che incominciano a difendere un pò più attentamente, ma non ancora ai livelli a cui siamo soliti assistere. Fatichiamo sui raddoppi sistematici al portatore di palla ed in più di un’occasione ABC approfitta della situazione e rimane in contatto per tutto il periodo (17-17)

All’intervallo i ragazzi entrano negli spogliatoi con la consapevolezza che l’avversario non fa poi cosi male, per ora non sono knock out e conducono ai punti il match.

Cosa avrà  detto negli spogliatoi coach Pacifici ai ragazzi non lo sapremo mai, sta di fatto che i segratesi tornano in campo con un altro piglio e la consapevolezza di poter portare a casa il match si fa sempre più strada… 

In difesa continuiamo a non essere cosi incisivi, ma la determinazione e la volontà di buttarsi su ogni pallone ci fanno guadagnare un ulteriore piccolo margine che ci porterà anche sul +12, sotto il canestro avversario siamo più presenti mentre su quello amico concediamo qualche rimbalzo di troppo,  il risultato e che i locali incominciano a caricarsi di falli e ci portano in lunetta più spesso.

ABC incomincia a far fatica, il pressing sul portatore incomincia a lasciare i segni , mentre le rotazioni ospiti danno un pò più di respiro, con la nota positiva che chiunque sia sceso in campo dei segratesi ha lasciato impronta nel gioco cosi come a referto…Crema però non molla, di partite intense ne han già vissute parecchie in stagione e cerca di ribattere colpo su colpo,  Segrate non accusa i colpi, anzi reagisce respingendo tutti gli assalti facendo vedere i muscoli  e girando la  palla. Sebbene i fischi arbitrali del quarto non siano favorevoli, portiamo a casa la terza frazione con un allungo di ulteriori 4 punti.(16-20)

L’ultimo atto  inizia nel migliore dei modi, un break favorevole costringe al minuto di sospensione gli avversari…… sebbene anche sul +16 non si possa dire “GATTO”, la convinzione di “AVERLO NEL SACCO” è ormai maturata.Crema non riesce più a finalizzare con un buon gioco, Gamma Basket sugli scudi infierisce su un avversario piegato e rimaneggiato nei falli ………. e la reazione non arriva…………mamma butta la pasta!!!

Gamma Basket passa a Bagnolo Cremasco ed accede agli ottavi delle finali regionali dove ad aspettarci ci sarà la corazzata Saronno.

Finale ABC Crema -Gamma Basket 63-86 (22-28; 39-45; 55-65)

 

Come sempre

GoooooooooBeeeeeeees!!!!!!