Serie C Silver – Gamma vincente in formato XXL

Chiusura col botto tra le mura amiche per la Gamma Segrate, battuta al Don Giussani la XXL Bergamo, con il punteggio di 88-67. Vittoria che va ricercata in un secondo tempo, specialmente nel terzo quarto, praticamente perfetto. In classifica i segratesi salgono a 20 punti, staccando proprio i rivali, ribaltando anche lo scontro diretto. Contributo importante sicuramente quello del pubblico, particolarmente caloroso e rumoroso.
Avvio favorevole ai viaggianti, con Galbiati che si fa sentire sia sotto canestro ma anche da fuori. La squadra di coach Colombi cerca di replicare con lo stesso metro, grazie all’accoppiata Stenco-Guerra in campo contemporaneamente. Nonostante questo i ragazzi giallorossi faticano in attacco, anche se pure Bergamo rallenta il proprio ritmo offensivo. La tripla di Mora vale il massimo vantaggio ospite (9-16), prima che Travaglini e Zanlucchi portino freschezza dalla panchina. Al break è 17-22.
Secondo quarto con la Gamma che torna a ruggire, impattando a quota 22 dopo un’azione da tre punti di Marietto. La XXL non si scompone e risponde con un contro-break (22-27), ma proprio in questo momento sale in cattedra Berti, protagonista del sorpasso sul 28-27. Le due bombe di Azijn e del Pistolero (con una uscita dai blocchi da vera guardia !) danno il là a una mini fuga (34-27), ma un paio di difese soft ci costano l’immediato aggancio sempre da dietro l’arco (34-33). Ultimi minuti dove si segna di meno, e spesso dalla lunetta, con gli ospiti che sorpassano proprio sullo scadere (38-39).
Nella ripresa entra in campo una Gamma diversa, in un continuo crescendo culminato con la tripla conclusiva di Nicolino. Si apre un break che scava una voragine tra le due squadre, con Bergamo che diventa nervosa ed eccessiva nelle proteste, subendo un paio di tecnici. Lunetta amica per i segratesi, con Ste particolarmente preciso (13/14). Parzialone di 13-0 che ci spinge oltre la doppia cifra di vantaggio (54-41), prima che la XXL trovi nuovamente il fondo della retina. Ma non ce n’è per nessuno, perché la Gamma si trasforma in un tornado, mostrando un basket di alta classe, con Nicolino letteralmente “on fire” e un Sala particolarmente aggressivo verso il ferro. Si arriva così facilmente al +20 (65-45), fino alla perla del 10 giallorosso sulla sirena (69-48).
Ultimi dieci minuti che sarebbero puro “garbage time”, ma Colombi ordina ai suoi di continuare a giocare, e il vantaggio si dilata. Zanlu trova una serata in gran fiducia, spingendo i suoi fino al +30 (82-52). Solo a questo punto la pressione si allenta, consentendo a Bergamo di rendere il passivo meno pesante. Persiani e Grazioli riducono il gap dalla lunetta. A fine gara spazio anche per Carpineti e Petridis, ma sfortunatamente non c’è gloria per nessuno dei due. Gio si divora due liberi dopo un bel rimbalzo in attacco, mentre Sammy costretto a un paio di forzature. Gamma che accarezza quota novanta punti, ma è comunque il “season high” della stagione. Finisce 88-67.

Il Tabellino di Gamma Segrate-XXL Bergamo 88-67 (Parziali 17-22/38-39/69-48)

Gamma Segrate: Ravanini 9, Carpineti, Azijn 18, Stenco 10, Travaglini 14, Berti 16, Petridis, Guerra 8, Zanlucchi 8, Saladini 5, Natale ne.

XXL Bergamo: Foresti 4, Zanchi, Galbiati 25, Mora 6, Parsani, Compagnoni 9, Grazioli 8, Montagnosi 5, Persiani 3, Tronini 5, Alfieri 2.

Risultati 27° giornata: Quistello-Brescia 75-68, Gorle-Viadana 64-73, Verolanuova-Bancole 89-58, Busnago-Cremona 55-68, Treviglio-Prevalle 66-73, Seriana-Sarezzo 71-59, Asola-Sustinente 70-66 dts. Classifica: Cremona 50, Viadana 46, Seriana 46, Prevalle 40, Verolanuova 28, Quistello 26, Sustinente 26, Busnago 26, Bancole 24, Sarezzo 22, Gamma Segrate 20, Bergamo 18, Treviglio 18, Asola 18, Gorle 16, Brescia 8.

Legenda: Brescia matematicamente retrocessa in D

Mattia Polver l’inviato ritrovato

No Replies to "Serie C Silver - Gamma vincente in formato XXL"